Tag RFID stampabili a trasferimento termico flessibili – 2.875″ x 5″ #RF3-VPT-73BM

Cancellare
SKU: RF3-VPT-73BM
Classe: RF3-VPT

Contattaci per acquistare

Descrizione

Tag RFID stampabili flessibili a trasferimento termico

 

  • Il campo di lettura omnidirezionale da 12″*, senza linea di mira diretta, garantisce una lettura rapida, facile e accurata da ogni angolazione
  • Leggi più elementi contemporaneamente**
  • Stampato e codificato utilizzando stampanti RFID a trasferimento termico
  • Tag RFID non adesivo ideale per applicazioni antiaderenti
  • Resistere all'esposizione accidentale agli alcolici
  • Scrivibile con pennarelli e penne normali

Un tag UHF RFID non adesivo progettato per essere stampato e codificato utilizzando stampanti a trasferimento termico compatibili con RFID. Possono sopportare temperature rigide, fino a -80°C/-112°F, ideali per condizioni di bassa temperatura e conservazione in congelatori da laboratorio e su ghiaccio secco, nonché temperature elevate, fino a +100°C/+212°C °F, anche in forni e incubatori. Inoltre, la loro stampa è resistente all'esposizione accidentale ad alcol e salviette igienizzanti standard se stampata con i nostri nastri inchiostrati resistenti ai solventi consigliati di classe XAR. Grazie alla loro versatile resistenza, capacità di stampa e conservazione elettronica dei dati, questi tag RFID sono adatti per una varietà di applicazioni di laboratorio e ovunque sia richiesta un'identificazione RFID senza adesivo.
Possono essere inseriti all'interno, fissati direttamente meccanicamente o utilizzati come cartellini su vari articoli come rack di metallo, contenitori di plastica e altre risorse di laboratorio per un facile monitoraggio elettronico e la gestione dell'inventario. Inoltre, possono essere utilizzati come cartellini nominativi e badge per conferenze, tessere di accesso RFID, pinzati su documenti importanti e cartelle cartacee, nonché per l'identificazione interna di scatole e cestini per preservare l'identità di contenuti riservati.
Utilizzando stampanti a trasferimento termico RFID dedicate, la stampa di questi tag RFID può consistere in testo alfanumerico e codici a barre 1D/2D, mentre i dati RFID codificati possono includere fino a 32 caratteri esadecimali di informazioni leggibili, scrivibili e serializzate. Questi tag RFID (Classe 1, Gen 2) sono compatibili con lettori RFID UHF portatili, fissi e integrati. Inoltre, possono essere integrati nel sistema di gestione RFID per migliorare l'identificazione, la gestione dell'inventario e la tracciabilità di diversi articoli, nonché per migliorare l'efficienza dei processi, la sicurezza e la conformità alle normative sulla qualità.
La dimensione, il tipo di inserto RFID e lo slot di attacco dei tag possono essere personalizzati su richiesta.
* Quando si utilizza il nostro lettore RFID consigliato. L'intervallo di lettura può variare in base al lettore RFID utilizzato.
** I tag non devono essere racchiusi da superfici metalliche in quanto ciò potrebbe causare interferenze che possono influire sulla loro capacità di scansione/lettura.

Specifiche

Misura   2.875 "x 5"
(73mm x 127mm)

Etichette / rotolo:   250 (1″ nucleo), 500 (3″ nucleo)

perforati:   Non

Rilevamento multimediale:   Segno nero

Range di temperatura:   -80 ° C a + 100 ° C
(da -112°F a 212°F)

Adesivo:   Adesivo-Free

Metodo di stampa:   Trasferimento termico, scrivibile

Caratteristiche:   RFID

Resistenze:   Abrasione/graffio, pulizia con alcool, surgelazione (-80°C), xilene e prodotti chimici

Nastri di inchiostro consigliati:   XAR

Classe:   RF3-VPT

Colori):   White

Recensioni

Nessuna recensione trovata

Domande frequenti

Sì, questi tag richiedono un nastro di inchiostro a trasferimento termico per ottenere la stampa corretta. Questi tag richiedono un XAR-Class nastro inchiostrato della stessa larghezza o maggiore, adatto alla stampante a trasferimento termico RFID utilizzata.

No, mentre possono essere stampati con le più comuni stampanti a trasferimento termico, per la codifica RFID simultanea, sarà necessaria una stampante a trasferimento termico in grado di codificare RFID. Consigliamo la Zebra ZD621R Stampante RFID UHF a trasferimento termico.

No, sono privi di adesivo ma possono essere fissati meccanicamente agli articoli tramite graffette o fori.

Possono essere fissati meccanicamente mediante pinzatura sulla superficie appropriata o fissati tramite un foro o una fessura introdotti manualmente.

Sì, siamo in grado di fornire una soluzione di personalizzazione totale per selezionare la configurazione del foro di fissaggio appropriata per soddisfare le vostre specifiche esigenze applicative. Si prega di consultare il nostro team di supporto tecnico per i dettagli sulle opzioni personalizzate.

Sì, resistono a condizioni di congelamento (-80°C/-112°F) e possono essere collocati all'interno di sacchetti e scatole di plastica per identificarli prima di conservarli in congelatori a bassa temperatura.

Possono essere letti mentre sono conservati in condizioni di bassa temperatura o immediatamente dopo la rimozione dal congelatore. Tuttavia, non possono essere letti mentre sono circondati da metallo o al di fuori dell'intervallo di temperatura funzionale RFID (da -35°C a +85°C / da -31°F a +185°F). Si consiglia vivamente di testare preventivamente la leggibilità RFID nelle proprie condizioni uniche.

Sì, questi tag RFID resistono a temperature elevate, fino a +100°C (+212°F).

Sì, questi tag RFID sono resistenti agli agenti atmosferici, ai raggi ultravioletti e all'acqua e resistono anche tra -80°C/-112°F e +100°C/+212°F. Si consiglia vivamente di eseguire test preliminari in condizioni esterne.

Quando la stampa di questi tag RFID è ottenuta con un XAR-Class nastro d'inchiostro, puoi spruzzare e tamponare con alcol comuni.

Sì, questi tag possono essere inscritti utilizzando pennarelli e penne indelebili. Consigliamo il ns marcatori per scrivere su questi tag RFID non adesivi.

Sì, è necessario un lettore RFID per accedere ai dati codificati. Può essere tenuto in mano, fisso e integrato. Consigliamo il Lettore RFID UHF portatile Unitech per mobilità, portata e facilità d'uso. Questo lettore può leggere il chip RFID UHF e scansionare codici a barre 1D e 2D.

No, questi tag utilizzano la tecnologia RFID UHF e quindi possono essere interrogati in un'altra frequenza di banda oltre ai tag RFID NFC. Pertanto, è necessario un lettore RFID UHF dedicato. Per tag RFID personalizzati con tecnologia NFC RFID, contattare il nostro team di supporto tecnico.

Posizionare il lettore RFID UHF a una distanza massima di 12 pollici (30.5 cm) dal campione in qualsiasi direzione. Tuttavia, l'intervallo di lettura può variare a seconda del lettore RFID UHF utilizzato.

Sì, questi tag RFID sono compatibili con entrambe le normative. Interroga questi tag con un lettore UHF in grado di leggere la banda di frequenza.

Il chip RFID UHF (Classe 1, Gen2) può essere codificato con un massimo di 32 caratteri esadecimali.

Sì, contengono chip RFID UHF in lettura e scrittura. Pertanto, è possibile riscrivere il banco di memoria (EPC, TID e utente) del chip RFID UHF fino a 100,000 volte se la funzione permalock non è attiva.

Sì, puoi scansionare/leggere più tag contemporaneamente entro il timeout di interrogazione (in secondi), anche senza una linea visiva diretta al lettore RFID UHF.

No, questi tag RFID sono privi di batteria. Non richiedono una batteria per essere funzionali poiché utilizzano la tecnologia RFID passiva.

Sì, anche se puoi progettare il tuo modello che corrisponda alla dimensione dei tag utilizzando un software specializzato come Bartender Pro (o superiore) e Zebra Designer3 Pro, che consentono di codificare anche i tag RFID.

Sì, possiamo fornire questi tag RFID prestampati con grafica e loghi a colori, nonché informazioni variabili o serializzate da un database. Si prega di consultare il nostro team di supporto tecnico per i dettagli sulla codifica personalizzata e altre opzioni di stampa personalizzate.

Prodotti consigliati